Al Nakba ::The Catastrophe::

Diretto e prodotto: Rawan Damen


Paese/Country: Qatar
Anno Produzione Film: 2008
Formato/Format: DigiBeta
Durata/Running Time: 200'
Produzione/Production: Al Jazeera
Sceneggiatura/Screenplay: Rawan Damen
Montaggio/Editing: Naser Abu Tayeh
Fotografia/Cinematography: Rawan Damen
Distribuzione/Distribution: Al Jazeera

Sinossi / Synopsis

Quella che la regista giordana Rawan Damen ci restituisce in questo documentario è una Palestina sconosciuta, un paese di antica cultura araba nel cuore del Mediterraneo: un paese di mercanti, artigiani, letterati e studiosi, e di contadini che per generazioni hanno coltivato terre naturalmente molto fertili. Attraverso i filmati e i documenti utilizzati dalla regista, passiamo dall'impero degli ottomani e quello degli inglesi, alla creazione dello stato d'Israele, fino alla spartizione delle terre della Palestina. Documenti che mostrano come gli ebrei non si siano accontentati delle zone loro assegnate e abbiano attaccato città e villaggi fino ad arrivare, nel 1948, alla cacciata di migliaia di palestinesi: oggi quell'evento viene ricordano da questi ultimi come al nakba, la catastrofe, il disastro. Quelli che restano nelle proprie terre perdono i diritti più basilari: i diritti alla libertà e alla giustizia.
Il documentario ripercorre con attenzione i sessanta anni di durissima occupazione israeliana e l'apartheid vissuto dai palestinesi attraverso immagini drammatiche.
La regista ci mostra il volto umano delle vittime, ci fa ascoltare i ricordi amari degli anziani, le domande e i sogni dei giovani e le voci degli storici. Comprendiamo così verità da sempre taciute e falsificate dai media mondiali, succubi e complici di una precisa strategia politica.