Gaza al Museo Diocesano

Dal 21 al 26 febbraio, al Museo Diocesano di Milano ci aspettano diversi appuntamenti a cominciare dall’esposizione di disegni dei bambini di Gaza che si potranno vedere percorrendo il chiostro coperto all’interno del museo situato nel Parco delle Basiliche.
Dai disegni ai racconti: il 22 e il 24 febbraio gli studenti delle scuole di Milano leggeranno i Monologhi di Gaza, storie personali scritte dagli adolescenti cresciuti in quella parte della Palestina, che riflettono i traumi subiti, ma anche i sogni e le aspirazioni di ogni ragazzo di quell’età.
Più di quattrocento studenti milanesi vivranno l'emozionante contatto con quelle parole e con quelle storie, che alcuni di loro leggeranno, e tutti potranno rivivere e commentare.
La musica: la Milano Strings Academy, un’orchestra composta di ragazzi giovanissimi diretti da Michelangelo Cagnetta terrà un concerto a sostegno del Centro per l’infanzia di Gaza.
Lo spettacolo vedrà la partecipazione di Giulio Cavalli.

Della condizione dei minori a Gaza si parlerà nel dibattito, il 25 febbraio.
Relatori esponenti di:
Psychologists for Human Rights, Tribunale Permanente dei Popoli, Q-Code Magazine, Assopacepalestina, Vento di Terra.
Khader Tamimi porgerà il saluto della Comunità Palestinese di Lombardia.
L'associazione Amal terrà un laboratorio di aquiloni.