04 Luglio 2014

Oggi con i bambini e le bambine di Amal abbiamo iniziato un laboratorio sulle mappe, le città, i viaggi e i territori... Un percorso ancora più importante nel momento in cui quasi tutti gli spostamenti in Cisgiordania sono negati o pericolosi. La città di al-Khalil è definitivamente sotto assedio, in un modo che ricorda in modo spaventoso l'assedio già subito durante la seconda intifada. Gerusalemme est è militarizzata, l'esercito spara sulla folla con proiettili di gomma e lacrimogeni. A Gaza i raid continuano, distruggendo abitazioni e ferendo continuamente civili. Continuiamo ad aspettare la prossima mossa israeliana e intanto con i bambini e le bambine proviamo a immaginarci nuove geografie possibili. Stay tuned. Stay Human.

Posted In