estate 2008

Grandi novità questa estate per Amal in Palestina.
E le novità più degne di considerazione sono quelle che ci permettono, nel nostro piccolo, di essere vicino ai bambini palestinesi. Bambini che ci seguono ormai dal "lontano" (per loro) 2003.
Essere vicini come?
Con una presenza sul territorio che mai come quest'anno è stata continuativa.
Ha cominciato il sottoscritto arrivando a Betlemme a metà giugno, dopo un mese ha preso il mio posto Giovanni che di mesi ne farà almeno tre. Nel frattempo si sono succeduti a Betlemme diversi volontari la cui presenza qualificata (per alcuni si trattava di un atteso ritorno in Palestina) ha contribuito a dare un volto e un cuore ai nostri progetti.

Mi soffermo un po' di più sulla presenza di Giovanni, dal momento che quasi nessun volontario si può permettere un periodo così lungo di permanenza.
Ho conosciuto Giovanni a Roma, verso la fine del mio anno di formazione al dialogo interreligioso (vedi post "Studi arabi e islamistica").
Mi ha raccontato, davanti a un caffé e un gelato, della sua intenzione di dedicarsi alla terra di Palestina nel senso di abitarci fisicamente e entrare in relazione diretta con la popolazione. Dopo questa esperienza, che non poteva che essere prolungata nel tempo, avrebbe deciso "cosa fare da grande".
Abbiamo creduto di poter accettare e anche sostenere la sua proposta, dal momento che l'associazione Amal fa proprio della "relazione diretta" con i bambini in Palestina la sua idea centrale.

Così Giovanni sta tuttora lavorando con i nostri ragazzi, insieme alla necessaria e insostuibile opera dell'educatrice Ahlam.
Gli abbiamo chiesto di far comparire sul nostro sito il suo "diario dalla Palestina" così da poter essere aggiornati da lui con cadenza quasi giornaliera.

A Milano riprendono invece le attività di raccolta fondi e di diffusione dei nostri progetti. Qualcuno ha voglia di darci una mano?

Fantastico...

...allora aspettiamo che Giovanni ci racconti, rendendoci così partecipi, di questa sua esperienza ;-)

anarko | 29 Settembre, 2008 - 14:57