Associazione ONLUS Amal - ﺍﻣﻞ


apolitica - apartitica - aconfessionale

Campo Estivo Internazionale 2013 - GAP Parma

14 Ago 2013 - 07:00
28 Ago 2013 - 23:00
Etc/GMT+1

Campo Estivo Internazionale

Amal Al-Mustaqbal”

Campo profughi di Aida - Betlemme, Palestina

14-28 agosto 2013

Anche quest’anno il Gruppo di Azione per la Palestina di Parma organizza e promuove un campo estivo di lavoro presso il centro culturale “Amal al-Mustaqbal” (“speranza nel futuro”) nel campo profughi di Aida, Betlemme. Le mattine saranno dedicate alle attività di centro estivo con i bambini del campo (dai 3 agli 11 anni); le attività pomeridiane saranno invece rivolte ad acquisire consapevolezza riguardo la questione palestinese, a conoscere e vivere in prima persona la realtà dell’occupazione, la vita quotidiana in Palestina ma anche la grandezza di una cultura diversa dalla nostra e di un popolo che da più di sessant’anni ha fatto della sua esistenza una Resistenza.

Corteo Antifascista

16 Mar 2013 - 15:00
16 Mar 2013 - 18:00
Etc/GMT+1

Il 16 marzo partecipa al corteo antifascista in memoria del decennale dell'assassinio del compagno Dax, in cui sarà presente uno spezzone palestinese che ricorderà anche la partigiana per la pace Rachel Corrie, attivista ISM a Gaza, uccisa anche lei  10 anni fa da da un bulldozer israeliano mentre provava ad impedire la demolizione di una casa palestinese.


 

Workcamp Estivo a Nahr al Bared – Libano

Data e durata del campo: in via di definizione
numero volontari: minimo 6, massimo 10 persone     
termine ultimo invio candidatura: 20 Maggio 2013

Il Campo Estivo avrà luogo solo al raggiunto del numero minimo di volontari (6) nel campo profughi palestinese di Nahr el Bared nel nord del Libano, che è stato raso al suolo nel 2007 dall’Esercito Libanese.

Workcamp “Culture, Education and Rehabilitation”

Durata: dal 20 Agosto al 1 Settembre 2013
Luogo: Nablus (Askar refugee camp)
numero volontari: massimo 10 persone    
termine ultimo invio candidatura: 20 Maggio

L’obiettivo a lungo termine del progetto portato avanti dai partners locali dell’Askar  Camp è quello  di educare ed incoraggiare i ragazzi e bambini del campo, che vivono una grave condizione di disagio materiale e psicologico, al rispetto ed alla comprensione delle diverse culture,  grazie all’incontro ed alla cooperazione giornaliera con i volontari internazionali.

L'accezione di democrazia israeliana e lo stato di apartheid imposto agli arabi

9 Mar 2013 - 16:30
9 Mar 2013 - 18:30
Etc/GMT+1

sabato 9 marzo 2013 ore 16.30

Libreria Les Mots
via Carmagnola angolo via Pepe - Milano

nell’ambito della Settimana contro l’Apartheid israeliano (IAW)

Laccezione di democrazia israeliana
e lo stato di apartheid imposto agli arabi”

ne discutiamo con:
Rodolfo Greco, Rete di Solidarietà con la Palestina – Milano
Susanna Sinigaglia, autrice del libro “Ebrei Arabi Terzo Incomodo?
Wasim Dahmash, docente dell’Università degli Studi di Cagliari
Khader Tamimi, Presidente della Comunità Palestinese Lombarda

seguirà rinfresco-aperitivo palestinese