Eventi

Corso organizzato da Palestina Rossa - Milano

12 Apr 2013 - 18:00
12 Apr 2013 - 20:00
Etc/GMT+1

Il Collettivo Palestina Rossa (www.palestinarossa.it) organizza, presso la Libreria Les Mots, 3 incontri per raccontare la storia della Palestina occupata dal 1947 ad oggi.

L'iniziativa è stata pensata per provare ad offrire a chiunque ne sia interessato un disegno della reale situazione palestinese, celata dalla potente propaganda sionista che trova pieno appoggio nei media nazionali ed internazionali che non fanno altro che amplificarla, e che mentre impone al mondo una storia totalmente falsa, mette a tacere gli intellettuali palestinesi e israeliani che cercano di smascherare questa potente macchina mistificatoria (vedi, ad esempio, Ilan Pappè).

Crediamo inoltre che la consapevolezza di quanto realmente è accaduto e accade in Palestina sia un essenziale punto di partenza per definire e scegliere la propria forma di "solidarietà" con il popolo palestinese.

Per questa iniziativa abbiamo voluto coinvolgere due palestinesi.

Il primo è Dirar, che vogliamo presentare con le sue stesse parole: "Sono profugo palestinese, nato nel 1944 a Safad, in alta Galilea. Mia famiglia, dopo la Nakba del 48, s’è trasferita in Libano e, successivamente a Damasco. Sono venuto in Italia nel 1965. Oggi sono cittadino italiano in pensione e, come profugo, mi dedico alla cultura e storia di Palestina".

Abbiamo richiesto anche la presenza di Kutaiba Younis, nato il 3 gennaio 1961 ad Ara, nei territori occupati da Israele nel '48, trasferitosi in italia nel 1980, da sempre attivista per la causa palestinese e cofondatore di un movimento marxista leninista.

Gli incontri saranno gratuiti, i primi due si terranno il 12 ed il 19 aprile 2013 alle ore 18.30 alla libreria Le Mots di via Carmagnola angolo via Pepe (il terzo è in via di definizione).

Per iscriversi (vorremmo si creasse un gruppo che riesca a condividere l’intero percorso) telefonare al 3477851682 oppure scrivere a f.giordano52@gmail.com o a info@palestinarossa.it.

CON LA RESISTENZA PALESTINESE!
 

Redazione PalestinaRossa
 

Viaggio in Palestina 2013 - Agronomi e Forestali senza Frontiere

27 Mar 2013 - 00:00
7 Apr 2013 - 23:59
Etc/GMT+1

L'associazione Agronomi e Forestali senza Frontiere organizza un viaggio di conoscenza della Palestina rurale dal 27 Marzo al 7 Aprile.

Il viaggio si rivolge a tutte le persone interessate a conoscere la realtà palestinese, in particolare quella rurale. Non sono necessarie particolari competenze tecniche, ma spirito di adattamento e la disponibilità ad ascoltare le storie di chi da decenni vive realtà di oppressione e forte limitazione della libertà. Periodo di svolgimento: 27 Marzo – 7 Aprile 2013;

Gli interessati possono scrivere a palestina@agronomisenzafrontiere.it per informazioni e per l’iscrizione, quest’ultima entro il 15 febbraio 2013. Inoltre sabato 2 Marzo ci sarà una giornata di formazione per conoscere il gruppo ed condividere alcune informazioni sul contesto geo-politico. La partecipazione a questo incontro è fortemente consigliata.

Breve biografia di Laura Ciaghi, guida della delegazione in Palestina:

Laura Ciaghi, attivista, forestale e guida ambientale, ama lavorare con la natura e con le persone ed è contenta quando riesce ad unire queste passioni nello stesso lavoro. Dal 2005 al 2011 ha lavorato nelle South Hebron Hills in Palestina in un progetto di supporto alla resistenza popolare nonviolenta delle comunità di agricoltori palestinesi contro l’occupazione israeliana. Il sua passione per la pace e la giustizia e la voglia di vedere il mondo l’hanno portata anche in Colombia, Kosovo, Iraq e Stati Uniti. Negli anni passati ha organizzato e guidato delegazioni italiane ed internazionali in Palestina ed in Colombia.

Volantino dell’iniziativa

- Maggiori informazioni sul sito di ASF: http://www.agronomisenzafrontiere.it/blog/progetti/viaggio-in-palestina-2013/

- Foto delle scorse edizioni:

Iscrizioni entro il 15 febbraio. Il costo del viaggio è stimato in 750 euro (comprensivi di spese di vitto, alloggio, trasporti interni e compenso delle spese delle persone che ci accompagneranno nella visita) più il costo del biglietto aereo.

AllegatoDimensione
delegazione-Palestina-2013-1.pdf201.56 KB

Corteo Antifascista

16 Mar 2013 - 15:00
16 Mar 2013 - 18:00
Etc/GMT+1

Il 16 marzo partecipa al corteo antifascista in memoria del decennale dell'assassinio del compagno Dax, in cui sarà presente uno spezzone palestinese che ricorderà anche la partigiana per la pace Rachel Corrie, attivista ISM a Gaza, uccisa anche lei  10 anni fa da da un bulldozer israeliano mentre provava ad impedire la demolizione di una casa palestinese.


 

L'accezione di democrazia israeliana e lo stato di apartheid imposto agli arabi

9 Mar 2013 - 16:30
9 Mar 2013 - 18:30
Etc/GMT+1

sabato 9 marzo 2013 ore 16.30

Libreria Les Mots
via Carmagnola angolo via Pepe - Milano

nell’ambito della Settimana contro l’Apartheid israeliano (IAW)

Laccezione di democrazia israeliana
e lo stato di apartheid imposto agli arabi”

ne discutiamo con:
Rodolfo Greco, Rete di Solidarietà con la Palestina – Milano
Susanna Sinigaglia, autrice del libro “Ebrei Arabi Terzo Incomodo?
Wasim Dahmash, docente dell’Università degli Studi di Cagliari
Khader Tamimi, Presidente della Comunità Palestinese Lombarda

seguirà rinfresco-aperitivo palestinese

info: coordinamento.palestina.milano@gmail.com


 

9^a edizione dell'Israeli Apartheid Week - 2013

25 Feb 2013 - 00:00
15 Mar 2013 - 23:59
Etc/GMT+1

Israeli Apartheid Week 2013
Si Annuncia la nona Settimana dell'Israeli Apartheid (febbraio-marzo 2013)

Nona Settimana della Israeli Apartheid (febbraio - marzo 2013)

Siamo entusiasti di annunciare la nona settimana dell'Apartheid Israeliano (IAW) che avrà inizio alla fine di febbraio in Europa per trasferirsi poi in vari altri paesi durante il mese di marzo.

La Israeli Apartheid Week è composta da una serie di eventi annuali di carattere internazionale (manifestazioni, conferenze, spettacoli culturali, proiezioni di film, mostre multimediali e boicottaggio di Israele) che si tengono in città e campus universitari in tutto il mondo. La IAW dell'anno scorso è stato un incredibile successo, con oltre 215 città partecipanti in tutto il mondo.

La IAW si propone di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle politiche israeliane di apartheid nei confronti dei palestinesi e di costruire un sostegno per la crescita della campagna BDS (Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni contro Israele).

Per andare incontro ai differenti programmi universitari nelle città di tutto il mondo, la settimana della IAW si svolgerà in tempi diversi, ma comunque compresi tra i mesi di febbraio e marzo. Ecco un elenco di date per le regioni confermate finora:

Europa: 25 febbraio-10 MARZO
Palestina: 8-15 MARZO
Stati Uniti: 04-08 MARZO
Canada: 04-08 Marzo
Sud Africa: 11-17 Marzo

Se volete organizzare alcuni eventi e far parte dell'Israeli Apartheid Week nella vostra università o città vi preghiamo di mettervi in contatto con noi scrivendo a iawinfo@apartheidweek.org. Inoltre ci trovate anche su Facebook e Twitter.

Come puoi partecipare alla IAW

IAW offre a persone di tutto il mondo l'opportunità di partecipare a qualcosa di veramente globale. Se si desidera partecipare e organizzare un proprio evento o azione IAW fateci sapere in che modo possiamo condividere con voi i principi della IAW e le modalità organizzative. Di seguito alcuni modi utili per essere coinvolti attivamente:

  1. Organizzare la proiezione di un film
    Per maggiori informazioni o per suggerimenti contattarci all'indirizzo iawinfo@apartheidweek.org
     
  2. Organizzare una conferenza, un laboratorio, una manifestazione o protesta
    Ci sono molti oratori che vanno da accademici, politici, sindacalisti e attivisti culturali che possiamo suggerirvi per ospitare in un vostro evento. Contattateci e vi metteremo in contatto con loro. 
     
  3. Organizzare un'azione BDS
    Organizzare con gli altri una azione pratica di boicottaggio nei confronti di Israele o presentate una mozione BDS presso il vostro consiglio degli studenti, comune etc.
     
  4. Unirsi a noi on-line
    Aiutarci a diffondere la Israeli Apartheid Week
     
  5. Essere creativi
    Siate creativi! Attirate l'attenzione sull'apartheid israeliano con un finto muro dell'apartheid israeliano o un Checkpoint, un flash mob, un concerto o la lettura di poesie, con il teatro di strada, etc.

Info: http://apartheidweek.org/en/about
Calendario iniziative: http://apartheidweek.org/en/calendar/2012-03