Eventi

Convocazione incontro direttivo e soci

21 Gen 2009 - 20:45
21 Gen 2009 - 23:59
Etc/GMT+1

Ciao a tutti,

la commissione comunicazione di Amal, ti ricorda che il giorno Mercoledì 21 Gennaio, presso la sede di via Redi 21, ci sarà l'incontro con il direttivo e con i soci dell'associazione, per discutere del seguente ordine del giorno:


1 - Discusisone primo feed back Giovanni
(su elenco proposte operative inviate)

2 - Valutazione ulteriori proposte operative per Giovanni

3 - Restituzione esperienza Rodolfo e Antonio
(tornati da poco dalla PAlestina)

4 - Getione messaggi email in entrata (visto il probabile aumento
dato dalla maggior esposizione - giornali, blog, ecc)

5 - Finanziamenti PayPal dal sito di Amal

6 - Eventi futuri da organizzare in Italia: Ripresentare la mostra (probabilmente al Frida), cena tipica araba con proiezione del film "The heart of Jenin", eventuali altre proposte.

7 - Varie ed eventuali


Ti aspettiamo per discutere anche dei prossimi programmi dell’Associazione.

DIRETTIVO
AMAL bambini per la pace – ONLUS.


Manifestazioni Nazionali per la PACE

17 Gen 2009 - 10:00
17 Gen 2009 - 19:00
Etc/GMT+1
manifesto corteo roma


Scegliete a quale corteo partecipare, ma date il vostro contributo ed urlate a squarciagola!!

Riporto di seguito gli slogan e i programmi delle due manifestazioni.

una ad Assisi:


Appello a tutte le donne e uomini di buona volontà

Quanti bambini, quante donne, quanti innocenti dovranno essere ancora uccisi prima che qualcuno decida di intervenire e di fermare questo massacro? Quanti morti ci dovranno essere ancora prima che qualcuno abbia il coraggio di dire basta?

Fermare la guerra a Gaza è possibile!
Rompiamo il silenzio dell’Italia

Sabato 17 gennaio 2009
ore 10.00
Tutti ad Assisi
per la pace in Medio Oriente

Non vogliamo essere complici della guerra ma costruttori di pace!

In nome dei diritti umani e della legalità internazionale,
rompiamo il silenzio e gridiamo insieme: “Fermatevi! Fermiamola!”

La guerra deve essere fermata ora. Non c’è più tempo per la vecchia politica, per la retorica, per gli appelli vuoti e inconcludenti. E’ venuto il tempo di un impegno forte, autorevole e coraggioso dell’Italia, della comunità internazionale e di tutti i costruttori di pace per mettere definitivamente fine a questa e a tutte le altre guerre del Medio Oriente. Senza dimenticare il resto del mondo.

Giovani, donne, uomini, gruppi, associazioni, sindacati, enti locali, media, scuole, parrocchie, chiese, forze politiche: “a ciascuno di fare qualcosa!“

“Non ci sarà pace nel mondo finchè non regnerà in quelle terre piena pace. E tutti gli sforzi di pace in quelle terre avranno una ripercussione straordinaria sul pianeta intero.” Card. Carlo Maria Martini

I promotori dell’Appello “Dobbiamo fare la nostra scelta”
Tavola della Pace, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, Acli, Agesci, Arci, Articolo 21, Cgil, Pax Christi, Libera - Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie, Legambiente, Associazione delle Ong italiane, Beati i Costruttori di pace, Emmaus Italia, CNCA, Gruppo Abele, Cipsi, Banca Etica, Volontari nel Mondo Focsiv, Centro per la pace Forlì/Cesena, Lega per i diritti e la liberazione dei popoli (prime adesioni)

Per adesioni e informazioni:
Tavola della Pace, via della viola 1 (06100) Perugia Tel. 075/5736890 - fax 075/5739337 - e mail: segreteria@perlapace.it - www.perlapace.it

Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani,
via della Viola 1 (06100) Perugia - tel. 075/5722479 - fax 075/5721234
email: info@entilocalipace.itwww.entilocalipace.it



una a Roma:



Incontro soci e volontari con Giovanni

10 Dic 2008 - 21:15
10 Dic 2008 - 23:30
Etc/GMT+1


Ciao a tutti,

in occasione della nuova partenza di Giovanni e dei volontari per Betlemme, si terrà un incontro Mercoledì 10 Dicembre alle ore 21:30 nel salone dell'oratorio di via Redi 21. Verranno esposti i progetti dell'associazione e descritta l'esperienza direttamente dai "protagonisti".

Nella speranza di ritrovarci numerosi all'appuntamento, un caloroso abbraccio a tutti e buon ponte!

p.s. Sarebbe gradita la conferma della presenza, grazie per la collaborazione.


Il direttivo Amal

FREE GAZA – ROMPERE L'ASSEDIO!

29 Nov 2008 - 19:00
30 Nov 2008 - 01:00
Etc/GMT

Serata a sostegno della salute nella Striscia di Gaza

Dalle 19.30 Cena Palestinese
Prenotazioni allo 02 87396844 o casaloca@gmail.com


Dalle 21.30 Proiezioni Video sulla Palestina

*"Gaza: denied exit"*, reportage di Tullio Ferrario, 2006

*"Per uno solo dei miei due occhi"*, di Avi Mograbi (Francia, Israele), 2005

*Dalle 23.30 **Briganti **in Concerto*

Musiche popolari del sud Italia a sostegno della *Palestinian Medical Relief
Society*, in collaborazione con *Associazione Ya Basta! Milano*

Durante l'iniziativa sarà possibile informarsi sul recente viaggio del Free
Gaza Movement a bordo della nave Dignity, che ha rotto l'assedio della
Striscia di Gaza

Vittorio Arrigoni, attivista per i diritti umani, insieme con due suoi
compagni internazionali e 14 pescatori palestinesi, martedì 18 novembre è
stato rapito e sequestrato dai militari dell'entità sionista, che ora lo
detengono nella galera di Ashdod. Vittorio sta aiutando i pescatori di Gaza
nel loro lavoro quotidiano, come è noto ostacolato in tutti i modi da
Israele. Questa inziativa è anche per loro:

VITTORIO, DARLENE E ANDREW LIBERI!! PALESTINA LIBERA!!

Guarda gli articoli sull'arresto:

http://www.globalproject.info/mot-21.html

Ascolta l'intervista a Vittorio dall'interno del carcere:

http://www.globalproject.info/IMG/mp3/vittorio_gaza.mp3

SABATO 29 NOVEMBRE 2009

CASALOCA

viale Sarca 183 Milano 02 87396844 casaloca@gmail.com
yabastaonlus@gmail.com

www.simmbriganti.it www.pmrs.ps www.freegaza.org
www.yabastamilano.it www.casaloca.it

--
CasaLOCA
v.le Sarca, 183
20126 - Milano
tel. 02-87386844
casaloca@gmail.com
www.casaloca.it

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA

29 Nov 2008 - 00:00
29 Nov 2008 - 23:59
Etc/GMT

L'appello per la manifestazione nazionale del 29 novembre a Roma
Vita, terra e libertà per il popolo palestinese

Giornata mondiale di solidarietà con il popolo palestinese

leggi l'articolo: http://www.forumpalestina.org/news/2008/Novembre08/29-11-08Volantino29.h...