Eventi

Corteo per condannare l'aggressione sionista su Gaza e Cisgiordania - Milano

12 Lug 2014 - 17:30
12 Lug 2014 - 20:00
Etc/GMT+1

Perché la Palestina è sotto attacco e Milano non resterà in silenzio

sabato 12 luglio - ore 17.30
Piazza San Babila - Milano

PARTECIPATE E DIFFONDETE, GRAZIE!

In queste ore, ancora una volta, Israele bombarda i territori palestinesi. Ad oggi sono quasi cento i morti dell'ennesimo attacco sionista nel silenzio e nella complicità dell'occidente. I palestinesi come da decenni sono pronti a resistere e a difendersi. Sosteniamo la loro resistenza.


 

Aperitivo musicale...verso il Summer Camp 2014

9 Lug 2014 - 18:30
9 Lug 2014 - 21:30
Etc/GMT+1

Gent/le amica/o,
desideriamo riprendere contatti con te per aggiornarti sugli ultimi progetti messi in atto dall’Associazione AMAL, BAMBINI PER LA PACE- ONLUS.
Come ricorderai, Amal tiene aperto a Betlemme, da più di dieci anni, uno spazio aggregativo per bambini di diverso credo e stato sociale provenienti dai villaggi, dalla città e dai campi profughi vicini a Betlemme.
Forse hai avuto modo di visitare il nostro sito www.associazioneamal.org e in questo caso sei già informata/o sullo stato dell’arte delle diverse attività che abbiamo promosso con questi ragazzi e in particolare sugli sviluppi dell’ultima sperimentazione educativa promossa: L’ulivo pianta della memoria. Un progetto attivato tre anni fa e che vede i bambini/e e ragazzi/e del Centro di Amal prendersi cura di un campo dove hanno piantato ulivi e alberi da frutto, aiutati da anziani contadini locali che, oltre a seguirli nell’iniziativa, hanno passato racconti e narrazioni legate alla loro principale vocazione: la coltivazione degli ulivi. Questo progetto rappresenta una straordinaria sperimentazione pedagogica di dialogo intergenerazionale che merita non solo una diffusione di conoscenza, ma anche la certezza di una continuità di realizzazione nel tempo.
Per l’Associazione AMAL costituisce un obiettivo irrinunciabile che impegna tutti noi soci e sostenitori ad attivare ogni sforzo di supporto economico per non deludere le aspettative dei nostri bambini e delle loro famiglie.
Con questa intenzionalità, noi soci del Direttivo di Amal organizziamo a Milano alcuni momenti di incontro con amici per una maggiore diffusione dei nostri progetti a Betlemme, forse è proprio in uno di questi momenti che abbiamo avuto modo di conoscerti.
In collaborazione con un’altra Associazione la PsyHR ( psychologists for human rights) da tre anni organizziamo un Summer Camp che vede impegnati in attività ricreative e laboratoriali i bambini del nostro Centro e altri loro coetanei di Jericho.
Anche quest’estate 2014, due nostre volontarie svolgeranno a Betlemme attività di supporto laboratoriale al Summer Camp e avvieranno un altro articolato lavoro di approfondimento con i nostri bambini e ragazzi, centrato sulle diverse percezioni dei loro luoghi di crescita . E' un percorso educativo che diventerà oggetto di una tesi di laurea di una delle nostre volontarie. Questo rinnovato “fervore” che riserviamo nelle nostre attività con bambini del nostro Centro a Betlemme, ci spinge a proporre anche un rilancio della partecipazione attiva degli amici e sostenitori di AMAL a Milano.
Prossimamente avrai modo di ritrovarci per un incontro che puoi trovare illustrato nella locandina allegata a questa nostra lettera.
In attesa di una tua presenza, ti ringraziamo per l’attenzione che vorrai dimostrarci e per il sostegno che vorrai continuare a dare ad
AMAL
.

Il Direttivo soci di Amal

AllegatoDimensione
Volantino.jpg335.63 KB

Serata di solidarietà con i prigionieri palestinesi - Milano

7 Lug 2014 - 19:30
7 Lug 2014 - 21:30
Etc/GMT+1

La Palestina è sotto attacco! APPELLO ALLA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE

2 Lug 2014 - 17:30
2 Lug 2014 - 19:30
Etc/GMT+1

La Rete milanese di solidarietà con la Palestina chiede a tutti i sostenitori e gli amici della Palestina di scendere in piazza e mobilitarsi in risposta agli attacchi in corso da parte del regime di occupazione e alle atrocità contro le città, i villaggi e i campi profughi della Cisgiordania e di Gaza.

Decine di palestinesi assassinati, centinaia di arresti senza accuse tra uomini, donne e bambini, torture ed umiliazioni si stanno susseguendo quotidianamente in un clima di complice ed assordante silenzio. Bisogna agire!
 

mercoledì 2 luglio – ore 17:30
Piazza della Scala, davanti al Comune di Milano (Palazzo Marino)

 

  • Libertà tutti i prigionieri politici palestinesi.
  • Interrompere immediatamente le relazioni commerciali con lo stato di Israele che occupa la Palestina da oltre 66 anni.
  • Cancellare la presenza di Israele all’EXPO, un’opera già di per se sconveniente per la devastazione dei territori coinvolti, per le connivenze con le mafie, per lo spudorato ricorso al lavoro precario e per l’inganno di presentare il tema “Nutrire il Pianeta” promuovendo di fatto coloro che lo affamano e lo devastano.

Milano, città medaglia d’oro alla Resistenza, non merita un oltraggio così vergognoso.
 

Rete milanese di solidarietà con la Palestina
Fonte Palestina Milano

 

Gilat Atzmon

8 Giu 2014 - 18:00
8 Giu 2014 - 20:30
Etc/GMT+1