Eventi

100 illustrazioni per i bambini di Gaza

25 Feb 2010 - 18:00
27 Feb 2010 - 18:00
Etc/GMT+1

“100 illustrazioni per i bambini di Gaza”: è questo il titolo della mostra itinerante che si inaugurerà a Milano Giovedì 25 febbraio 2010 alle 18.00 presso la
Galleria L'Affiche di via dell'Unione, 6.


Oltre novanta illustratori italiani, tra i più affermati, hanno donato le loro opere per una raccolta fondi a favore delle adozioni a distanza delle bambine e bambini di Gaza, vittime innocenti della guerra.

La mostra è promossa dall'ARCI in sostegno all'associazione delle donne palestinesi Najdeh (soccorso sociale) di Gaza.

Ospiti d'onore della mostra saranno Dario Fo, che ha donato una sua opera, e Franca Rame.

La mostra rimarrà aperta il 26 e 27 Febbraio 2010 dalle 16.00 alle 20. La mattina apertura su prenotazione per le scuole.


Per informazioni:
Farid Adly 339 8599708
Giulia Orecchia 349 3173676

AllegatoDimensione
gaza.pdf338.87 KB

TANTI POPOLI UN'UNICA LOTTA!

20 Feb 2010 - 15:00
20 Feb 2010 - 18:00
Etc/GMT+1

----------------------------------------------------------------------------------------------------
La rete Euskal Herriaren Lagunak Amici e amiche del Paese Basco
lancia un appello per il



CORTEO NAZIONALE


TANTI POPOLI UN'UNICA LOTTA

Per la libertà, l'indipendenza e l'autodeterminazione dei popoli

MILANO Cordusio - Sabato 20 febbraio 2010 - ore 15:00
----------------------------------------------------------------------------------------------------

info e adesioni: eh-lagunak@gnumerica.org (EHL Milano)

Promuovono:
Euskal Herriarren Lagunak / Amici e amiche del Paese Basco di Milano, Roma, Torino, Firenze, Bologna, Friuli, Livorno, Valdarno
Comunità Curda Lombardia
Comunità Palestinese di Milano
Associazione Nuova Colombia

Aderiscono:
CSA Vittoria (MI)
CSA Baraonda – Segrate (MI)
CPA Firenze Sud
Coordinamento Bolivariano
Rete Milanese Boicotta Israele
Partito Comunista dei Lavoratori (PCL) di Milano
CSOA Transiti 28 (MI)
Network Antagonista Torinese - Csoa Askatasuna, Csa Murazzi, Collettivo
Universitario Autonomo, Kollettivo Studenti Autorganizzati
Collettivo Politico Scienze Politiche - Firenze
Centro sociale 28 Maggio - Rovato (BS)
MIL-Movimiento Internacionalista LibertAmerica
Cantiere Sociale Camillo Cienfuegos - Firenze
Collettivo Politico di Scienze Politiche - Firenze
Rete Antifascista provinciale Brescia
Sinistra Critica
Collettivo Bujanov – Valdarno
CSA Donchisciotte - Valdarno
Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli
Radio Onda d'Urto
lanostralotta.org
Gruppo Territoriale Autorganizzato - Cologno Monzese

Sabato 20 febbraio 2010, a conclusione della settimana internazionale di
solidarietà con il popolo basco, la rete nazionale Euskal Herriaren
Lagunak - amici e amiche del Paese Basco, insieme alla Comunità Curda
della Lombardia, alla Comunità Palestinese di Milano e all’Associazione
Nuova Colombia, lancia un appello a tutti i movimenti, gruppi, singoli e
realtà dell'autorganizzazione per indire un corteo nazionale a Milano per
il diritto all'autodeterminazione dei popoli che avrà come parola d'ordine
"Tanti popoli un'unica lotta".
In un momento di forte crisi economica, politica e sociale cui gli Stati
imperialisti rispondono internamente con la repressione e fuori dai propri
confini con la guerra, crediamo sia fondamentale rafforzare la solidarietà
e i rapporti tra i popoli in lotta che combattono per rivendicare i propri
diritti, tra studenti e lavoratori che anche all'interno della cosiddetta
"Fortezza Europa" si organizzano per promuovere un modello di società
anticapitalista.

In piazza il 20 febbraio sfileremo insieme alle bandiere dei popoli del
mondo in lotta per la propria libertà e indipendenza:
le bandiere del popolo basco, che da anni subisce, come in un laboratorio
di sperimentazione, la “guerra sporca” con la sparizione e l'omicidio
di numerosi militanti, oltre ad arresti preventivi, violenti attacchi ai
cortei, deportazione in carceri a migliaia di km da casa, messa fuorilegge
di partiti della sinistra, organizzazioni sociali, giovanili, organismi a
difesa dei lavoratori e chiusura di organi di informazione.
le bandiere del popolo kurdo al quale viene tolta, con l'illegalizzazione
di ogni struttura politica, la possibilità di una presenza politica
organizzata sul territorio. Il popolo kurdo rivendicherà, inoltre, con
forza, la libertà per il proprio leader storico Ocalan, da più di 10 anni
detenuto dell'isola-prigione di İmralı.
le bandiere dei diversi popoli del Sudamerica che hanno aperto una strada
di rilevanza epocale con la rivendicazione di un nuovo cammino bolivariano
che imponga indipendenza e libertà all'ingombrante e oppressiva presenza
del gigante imperialista statunitense e dei suoi governi fantoccio
le bandiere del popolo palestinese che, ad un anno dal genocidio sionista
di Gaza, saranno il segno di chi non si piega all'oppressione sionista e
che resisterà e resiste, pagando prezzi altissimi in sangue e vite umane.

Arriveremo da Euskal Herria, Italia, Irlanda, Francia, Germania,
Catalunya, Sardigna, Corsica, Kurdistan, Palestina, Venezuela, Colombia,
Nicaragua, Cuba e da tutti i numerosi popoli in lotta. Saremo come un vento
caldo che indicherà il cammino della globalizzazione delle lotte dove i
potenti stanno globalizzando la miseria.

La solidarietà è un' arma.

In memoria di “Stefano Chiarini”

6 Feb 2010 - 18:00
6 Feb 2010 - 21:00
Etc/GMT+1
Scomparso a Roma, per un attacco cardiaco, il 3 Febbraio del 2007. Noi continueremo a ricordarlo: “Siamo qui Stefano!”

Giornata dedicata alla sua memoria:

Sabato 6 Febbraio 2010 ore 18:00

ChiAmaMilano


Largo Corsia dei servi 20122 Milano (Lombardia)
MM1 - San Babila 0276398628

Parteciperanno all’incontro:

Francesco Giordano (Forum Palestina)
Rodolfo Greco (Associazione AMAL)

L’incontro proporrà un racconto, attraverso le immagini, di quello che è stato l’impegno, la passione e la perseveranza di Stefano a mantenere viva la memoria del massacro di Sabra e Shatila. Inoltre verranno letti suoi articoli e testimonianze.

Israele e la violazione dei diritti umani

31 Gen 2010 - 21:00
31 Gen 2010 - 23:30
Etc/GMT+1


Ass. Ya Basta! Milano organizza:


Israele e la violazione dei diritti umani

Guerra, occupazione, apartheid, pulizia etnica:
i crimini israeliani contro la popolazione palestinese.

INCONTRO PUBBLICO con
Sergio Yahni, refusnik (obiettore) israeliano e co-direttore dell'AIC (Alternative Information Center) di Gerusalemme.

A seguire PROIEZIONE di:
"To shoot an elephant" di A.Arce e M. Rujailah, film documentario testimonianza diretta sulla guerra israeliana nella Striscia di Gaza nel dic/genn 2009

DOMENICA 31 GENNAIO dalle 21.00
CASA LOCA, viale Sarca 183 - www.casaloca.it - info@casaloca.it
0287396844 - 3895871072


TO SHOOT AN ELEPHANT

18 Gen 2010 - 18:00
18 Gen 2010 - 20:00
Etc/GMT+1



Un documentario di Alberto Arce e Mohammad Rujailah.
Proiezione alle ORE 18.00


Corso Vittorio Emanuele II, 24

Qui trovate l'elenco mondiale delle proiezioni:
http://community.toshootanelephant.com/screenings

Qui il blog aspetta i vostri commenti:
http://community.toshootanelephant.com/node/84

La proiezione globale è un evento politico che commemora il bombardamento dell'anno scorso, ma è anche un invito ad usare il materiale audiovisivo quale strumento per la condivisione delle informazioni.

AllegatoDimensione
toshoot.jpg68.68 KB