Eventi

CRIMINI DI GUERRE

30 Mar 2010 - 20:30
30 Mar 2010 - 23:30
Etc/GMT+1


Milano, martedi 30 Marzo, Camera del Lavoro ore 20,30

CRIMINI DI GUERRE

Quali danni a chi sopravvive?
Dimostrare-condannare-sanzionare e ripagare/rimediare, chi lo farà?

Relatori:
Enzo Barone
Ugo Giannangeli
Paola Manduca

Proponiamo di esporre i fatti che minacciano la salute della popolazione e le iniziative della legislatura internazionale a proposito di Gaza.
Parleranno uno scienziato di Newweapons, gruppo che ha svolto e sta svolgendo ricerche sui danni di guerra alla popolazione a Gaza e due esperti di legge.

Illustreremo la difficoltà di avere documentazione di fatto dei danni di guerra, le implicazioni per il futuro benessere delle persone dei paesiaggrediti e occupati che derivano da questa difficoltà e come si può iniziare con strumenti scientifici ad ottenere una definizione del danno e a prefigurare cautele e rimedi.

I giuristi illustreranno come la continua violazione del diritto internazionale e delle risoluzioni ONU ha garantito a Israele una assoluta impunità. L'indifferenza internazionale è complicità.

Illustreremo il percorso della commissione Goldstone, l'importanza ed i limiti istituzionali della stessa e il quadro delle leggi internazionali e di quelle che governato (?) le guerre, vis a vis con l´aggressione a Gaza.

Parleremo delle iniziative in corso per denunciare i responsabili dei crimini dell´aggressione su Gaza e del ruolo dei Tribunali di iniziativa popolare.

Russell sulla Palestina & Goldstone su Gaza

30 Mar 2010 - 17:00
Etc/GMT+1

IL LAVORO SOTTO OCCUPAZIONE

27 Mar 2010 - 16:00
27 Mar 2010 - 19:00
Etc/GMT+1
Milano, Sabato 27 marzo, ore 16:00
Incontro pubblico con WEHBI BADARNI, sindacalista ed attivista palestinese

IL LAVORO SOTTO OCCUPAZIONE

La situazione delle operaie/operai palestinesi si fa sempre più drammatica. L’esercito di occupazione sionista continua a devastare l’economia palestinese, già molto precaria o addirittura primitiva. D’altra parte la corruzione e appropriazione dei fondi pubblici da parte dell’anp costituisce un ulteriore salasso alle già esigue risorse disponibili. Le politiche israeliane di esercitare il massimo controllo sulle merci in entrata e in uscita, permettono all’esercito d’occupazione di strangolare qualsiasi tentativo di sviluppo “industriale”, questo allo scopo di rafforzare la dipendenza dei palestinesi dal mercato sionista e assoggettarli agli interessi imperialisti. Non migliore è la situazione dei lavoratori all’interno della palestina storica (israele), dove le politiche razziste e neoliberiste determinano una stratificazione radicale dei diritti politici e sindacali, con la differenziazione dei lavoratori su base etnica e di nazionalità. Un modello di discriminazione applicato anche dai capitalisti italiani, per lo sfruttamento della forza lavoro immigrata, vessata dal doppio standard nelle condizioni di lavoro rappresentato dal ricatto e dal razzismo

VILLA PALLAVICINI - VIA MEUCCI, 3

PROMUOVONO L'INIZIATIVA:
COMITATO "Ricordare la Nakba", SLAI COBAS, RESISTENZE METROPOLITANE, CSA VITTORIA

AIUTIAMO LA GIOVENTU' PALESTINESE

12 Mar 2010 - 18:30
12 Mar 2010 - 20:30
Etc/GMT+1

Venerdì 12 Marzo ORE 18.30

PRESSO CHIAMAMILANO, VIA CORSIA DEI SERVI,11 MILANO

Incontri con i dirigenti di Nashet

Tour italiano, 10-18 marzo 2010

Wissam El Haj Mohamad e Makram El Haj Hassan

del Campo profughi di Ein el-Hilwe (Libano del sud)

Provate ad immaginare come vivono le ragazze e i ragazzi in un campo profughi.
Come in un campo di concentramento, da cui si può uscire solo attraversando i check point dei militari. Case fatiscenti affastellate l'una sull'altra. La grande maggioranza sopravvive in condizioni di miseria arragiandosi come può. Padri di famiglia che se trovano lavoro all'esterno debbono accontentarsi di salari che sono un terzo degli altri. Servizi pubblici inesistenti. Acque e luce che vanno e vengono. Soprattutto la gioventù, nata e vissuta nei campi, è privata dei suoi più elementari diritti allo studio, al lavoro e allo svago.
Tuttavia colpisce la dignità e la fierezza di questi uomini e di queste donne che non cessano di sognare che un giorno non lontano possano ritornare nella loro terra, da cui sono stati cacciati con le guerre e la violenza. Non è il sapore della paura ma quello della speranza che si respira. Il sapore della Resistenza.

UN POPOLO COME QUELLO PALESTINESE MERITA TUTTA
LA NOSTRA SOLIDARIETÀ.

contemporaneamente e fino al 14 marzo:


"Bandura": la Palestina in Libano

Fotografie di Monica Macchi

La mostra nasce da un viaggio di conoscenza tra la realtà dei campi profughi palestinesi in Libano: una parte delle foto è dedicata alle strategie di resistenza dei palestinesi in Libano e un´altra parte al complesso contesto sociale e politico in cui sono costretti a vivere.

The Sixth Annual Israeli Apartheid Week 2010

1 Mar 2010 - 00:00
7 Mar 2010 - 23:59
Etc/GMT+1

Solidarietà in azione: Boicottaggio, il disinvestimento, le sanzioni Marzo 2010

6° Settimana Internazionale di Apartheid israeliano (IAW) si svolgerà in tutto il mondo dal dal 1° al 14 marzo 2010!

Da quando è stata lanciata nel 2005, IAW è cresciuta fino a diventare uno degli eventi più importanti a livello mondiale nel calendario di solidarietà in Palestina. L'anno scorso, più di 40 città in tutto il mondo hanno partecipato alle attività della settimana, che ha avuto luogo a seguito della brutale aggressione di Israele contro i palestinesi nella Striscia di Gaza. IAW continua a crescere con nuove città e adesione di quest'anno.



Se state progettando di organizzare IAW nella tua città, nel 2010, si prega di contattare: iawinfo@apartheidweek.org

A Milano il 6 Marzo alle 11:00 il gruppo BDS sarà al Carrefour di via Brenta ang. c.so Lodi a sostenere ancora più uniti e con maggior vigore il boicottaggio dei prodotti israeliani e la lotta contro chi impedisce ogni libera manifestazione di pensiero!

Lottiamo insieme contro chi, con la prepotenza di azioni legali ingiustificate e strumentali accuse di razzismo e antisemitismo, tenta di ridurre al silenzio
una denuncia che dovrebbe essere urlata!!!


IAW_2010poster_Toronto.jpg
AllegatoDimensione
BDS-6Mar.pdf73.9 KB