Blog Progetto Ulivi

Spettacolo di circo

…certo. Mancavano gli elefanti ma con un po’ di fantasia siamo riusciti a vedere anche quelli! I laboratori con i bambini, gestiti da Roberto e Monica, si sono conclusi con un breve show realizzato da piccoli gruppi di bambini che hanno messo in scena quello che per loro e’ stato il risultato di un breve ma intenso percorso (senza bere e mangiare per la maggior parte di loro, dato il Ramadan).


P8140459.JPG P8140464.JPG

P8140479.JPG P8140485.JPG

P8140487.JPG P8140490.JPG

P8150561.JPG

spettacolo finale

I laboratori di quest'anno si sono conclusi con due piccoli spettacoli.

Uno di teatro (di cui vedete le immagini) e uno di giocoleria, cui seguiranno alcune fotografie.

Ci sarebbe molto piu' materiale, come dei piccoli video, ma quelli non riusciamo a spedirli via email!!!!

IMGP3919.JPG IMGP3923.JPG

IMGP3925.JPG IMGP3926.JPG

IMGP3927.JPG P8140496.JPG

P8140501.JPG P8140503.JPG

P8140507.JPG P8140508.JPG

Tranquillita' assoluta

...pare che mai come quest'anno il controllo israeliano sui territori sia molto lasco.
Le notizie circolate sui media circa un prossimo attacco di Israele all'Iran stanno circolando per le strade (pare che gia' si accusino i primi rincari su alcuni generi di consumo).

Mi pare che i controlli interni siano veramente blandi, e oltretutto quest'anno sono stati rilasciati migliaia di permessi in piu' per poter andare a Gerusalemme per i consueti pellegrinaggi in occasione del Ramadan.

Riflettendo, ma e' solamente un flash, mi viene da pensare che l'attenzione degli israeliani sia distolta da altro, e che questo magari possa comportare un atteggiamento migliore nei confronti dei palestinesi (per non pressare e non far salire la tensione) ma chissa'... pensieri.

Ad ogni modo le cose funzionano come al solito: appuntamenti ad un'ora che poi e' un'altra. Aspetti una persona e se ne presenta un'altra, capisci una cosa che poi e'...

Abbiamo avuto anche un po' di notizie sulla situazione di Jenin, ma che dobbiamo ancora approfondire.

Oggi sono arrivati altri ospiti qui all'ISI center.
La prima cosa che hanno fatto e' lavarsi i piedi in un recipiente della cucina comunemente usato per lavare la frutta...
Diciamo che l'incontro con 'l'altro' e' sempre qualcosa di creativo... buona notte.

inferno o paradiso?

Il Mar Morto e' uno dei luoghi piu' particolari della Terra, un po' come devono essere inferno e paradiso, per chi ci crede...

Ieri ci siamo concessi una gita nell'unico giorno libero a disposizione, e siamo andati a fare un giro a Gerico (la citta' piu' vecchia del mondo) e sul Mar Morto appunto (un inferno o un paradiso?)

P8120391.JPG

La temperatura di Gerico e della spiaggia era di gran lunga superiore ai 40 gradi (pare 44!!!!!!!!!!!)

L'acqua che usciva dalle docce piazzate sulla spiaggia era calda.
L'esperienza del bagno nel Mar Morto, dove riesci a stare seduto in acqua a leggere un libro senza affondare, e' stata molto divertente, fino a quando qualcuno - che non ha seguito le indicazioni degli esperti locali - si e' ritrovato accecato da uno schizzo di acqua ipersalata.

Insomma: per alcuni e' stato un viaggio meraviglioso. Per altri e' stato uno dei viaggi piu' sudati della propria vita, da non ripetere MAI PIU' d'estate...

Ah.. I famosi fanghi curativi del Mar Morto... a qualcuno son proprio piaciuti.

P8120404.JPG

Puglia

Siamo stati un salto al campo di ulivi, senza bimbi, solo per vedere l'avanzamento di alcuni lavori.

Il luogo e' molto migliorato e ci siamo concessi una pausa sotto un grosso albero di fico. (relax!!!!!!)

ulivi.JPG